La pausa pranzo è il momento che ci concediamo per staccare dalle nostre occupazioni lavorative. E’ fondamentale non solo passarla con la giusta compagnia, ma scegliere i giusti alimenti che possano saziarci senza appesantirci in vista del pomeriggio.

L’ideale è abbinare i giusti carboidrati, in grado di fornirci l’energia per continuare la giornata con della verdura fresca e di stagione che ci fornisca la giusta dose di vitamine e sali minerali accompagnando il tutto con un buon BABASUCCO fresco per completare il pasto.

Per una pausa che ti ricarichi di energie ecco la ricetta di oggi! Semplice, veloce e perfetta anche da preparare a casa e da portare con se in ufficio.

credit Brothering Milano

ORZO PERLATO, PESTO DI RUCOLA, POMODORO PACHINO IGP E GRANELLA DI MANDORLE

Ingredienti:

500 ml BABASUCCO TONICO
60 gr orzo perlato
una manciata di Pomodorino pachino IGP

Per il pesto (2 -3 porzioni):

2 cucchiai di Parmigiano Reggiano
20 gr Basilico
20 gr Rucola
Mandorle
40 ml Olio extravergine di oliva
Sale

 

Preparazione:

Cuocere l’orzo in acqua bollente per una ventina di minuti (nb il tempo riportato sulla confezione),scolarlo e metterlo da parte.

Nel frattempo tagliare i pomodorini in piccoli spicchi quindi preparare il pesto di rucola: mixare rucola, parmigiano Reggiano, Basilico, olio ed un pizzico di sale utilizzando un minipimer fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

Tostare le mandorle in forno per 5 minuti a 160° e tagliarle con un coltello affilato in modo tale da ottenere una granella.

Mischiare l’orzo con il pesto e i pomodorini freschi, infine guarnire con le la granella di mandorle.

 

Ordina qui il tuo BABASUCCO ed affronta ogni giornata con la giusta carica!