Una cosa che non ci stancheremo mai di ripetere è che il vero segreto per una pellle sana e luminosa non sta solo nelle creme o nel make up ma anche nei giusti alimenti che scegliamo di portare in tavola. D’altronde noi siamo quello che mangiamo e la nostra pelle non è altro che la cartina tornasole del nostro stato di salute.

Ma quali sono esattamente gli alimenti giusti per far si che la nostra pelle risulti più luminosa?

ALOE
L’Aloe Vera è un tipo di cactus che appartiene alla famiglia delle Liliaceae. Da secoli è utilizzata in medicina in quanto il gel prodotto da questa pianta può essere applicato localmente per guarire ferite e lenire la pelle, proprio in virtù di questo suo antico utilizzo è stata oggetto di diversi studi che ne hanno confermato le ormai note proprietà. Può essere infatti utilizzata per trattare diverse malattie della pelle, da problemi di secchezza a sfoghi derivanti da allergie ai cosmetici a disturbi ai capelli e al cuoio capelluto. E’ inoltre utile nel trattamento di ferite, ustioni, infezioni cutanee minori, cisti, diabete e può essere d’aiuto nel trattamento di patologie persistenti come eczema, herpes, forfora, psoriasi, afte ed ulcere cutanee. 
Ma per trarre tutti i benefici i dell’aloe non bisogna limitarsi a sua applicazione cutanea. il succo d’aloe vera se bevuto con costanza (l’ideale sarebbe ogni mattina diluito in acqua) aiuta a depurare l’organismo e a migliorare la digestione lo stato di salute del nostro apparato digerente che sarà davvero in grado di assorbire tutte le sostanze nutritive presenti negli alimenti di cui ha bisogno. Inoltre grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche aiuta a rinforzare il sistema immunitario, la somma di questi benefici si traduce nel miglioramento dello stato di salute generale del nostro corpo, e di conseguenza anche della nostra pelle.

MELOGRANO
Un altro frutto super antiossidante e antinfiammatorio. I punicalgini in esso contenuti hanno proprietà antiossidanti tre volte maggiori di quelle del te verde mentre le fito-sostanze riducono sia l’ossidazione del colesterolo cattivo, che la pressione sanguigna e sono d’aiuto per prevenire il cancro.
Grazie all’acido ellagico e ad altri elementi in esso contenuti protegge la pelle contro lo stress ossidativo inibendo la produzione di specie reattive dell’ossigeno. Diminuisce quindi la formazione di rughe dopo irradiazione UV della pelle bloccando la produzione di enzimi che degradiscono collagene. Aiuta a guarire le ferite.

LIMONE
Un alimento che non dovrebbe mai mancare nel nostro frigo per nessun motivo. Gli antiossidanti presenti nella vitamina C combattono i danni causati dai radicali liberi mantenendo pelle in salute e con un aspetto fresco. Un bicchier d’acqua con un limone ogni mattina garantisce la giusta quantità di vitamina C e stimola la produzione di collagene, essenziale per moderare le rughe e donare un aspetto più disteso alla pelle del viso.
Il succo di limone, essendo un antisettico naturale, è fondamentale per curare diversi problemi legati alla pelle. Il succo può essere applicato direttamente sull’epidermide per ridurre il dolore delle scottature ed aiuta ad alleviare il dolore da punture di insetto e a combattere l’acne e l’eczema. Bere costantemente succo di limone mescolato con acqua e miele è un vero toccasana per la salute della nostra pelle!