L’aperitivo è quel momento di piacere in grado di mandare all’aria tutti i buoni propositi in fatto di dieta. A chi non è mai capitato di promettersi un’alimentazione sana ed equilibrata per poi ritrovarsi con gli amici davanti ad un bicchiere di vino accompagnato da tanti gustosi (e spesso super calorici) stuzzichini? La soluzione non è certo rinunciare all’happy hour alle uscite in compagnia, quanto saper scegliere le giuste cose da mangiare o perché no cucinarle per un aperitivo all’insegna della leggerezza! Ma quale soluzione migliore per non cadere in tentazioni che invitare gli amici e cucinare le giuste pietanze a casa propria?

Ecco a voi qualche idea facile e veloce da preparare, da accompagnare ovviamente con un buon bicchier di vino!

Tartare di salmone e avocado 

Ingredienti:

  • 600 gr. di salmone freschissimo
  • mezzo cucchiaio di coriandolo
  • avocado
  • 2 cucchiaini di senape
  • 1/2 limone
  • sale
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di aceto di mele

Preparazione:

Tagliare il salmone prima a filetti e poi a cubetti piccoli, tagliare quindi l’avocado in piccoli pezzi.

Mettere il salmone e l’avocado in una terrina , aggiungere il coriandolo ridotto in polvere, il sale, la senape, il succo del limone, un filo di olio e un cucchiaino di aceto. Mescolare molto bene. L’ideale sarebbe far riposare qualche ora in modo tale da insaporire il tutto.

Insalata di quinoa

Ingredienti:

  • 200 gr quinoa
  • Zucchine
  • Menta
  • Erba cipollina
  • Sale
  • Olio

Preparazione:

Lessare la quinoa in acqua salata per 10 minuti e scolare il tutto lasciando raffreddare.

Cuocere quindi le zucchine in una padella con un goccio d’olio. Unire il tutto aggiungendo menta e erba cipollina tagliata fine per insaporire. Condire con olio crudo e un pizzico di sale.

Insalata di verdure allo tzatziki 

Ingredienti tzatziki:

  • 400 gr di yogurt greco
  • metà di un cetriolo, sbucciato e grattugiato
  • 4-8 spicchi d’aglio (a seconda dei gusti) finemente tritati
  • succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Preparazione:

Preparate tutti gli ingredienti in anticipo. Unite in una scodella l’olio e il succo di limone, quindi aggiungervi lentamente lo yogurt, avendo cura di unirlo completamente con il mix di olio. Aggiungete l’aglio (secondo i gusti) e il cetriolo grattugiato, continuando a mescolare finché tutto sia amalgamato.

Per aggiungere un tocco di freschezza aggiungere un po’ di menta fresca.

Tagliare le verdure di diversi colori come finocchi, carote, cipolle e cetrioli freschi in piccoli pezzi e amalgamare il tutto con lo tzatziki, servire in una grande ciotola decorando con un pizzico di erba cipollina tritata.

Mini Burger Vegetali

Ingredienti:

  • 180 grammi di lenticchie verdi secche
  • Olio extravergine d’oliva
  • Origano tritato
  • Salvia fresca
  • Pangrattato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione:

Lessare le lenticchie verdi per circa 20-25 minuti in acqua non salata, accompagnate da alcune foglie di salvia, che oltre ad insaporirle le renderanno ancora più digeribili. Quindi scolarle e frullale avvalendosi di un mixer incorporando anche le foglie di salvia utilizzate nella cottura ed aggiungendo un cucchiaino di origano tritato, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Frullate il tutto, aggiungere del pangrattato e mescolare fino ad ottenere un composto facilmente lavorabile con le mani. Foderate una teglia con carta da forno, formate con le mani delle palline e disponetele su di essa, schiacciandole fino ad ottenere la forma e lo spessore desiderato per ognuno dei vostri burger.

Cuocete in forno a 180°C per 20 minuti e servite tra due fette di pane integrale caldo, farcire con insalata e ketckup o salsa piccante.

Roll di zucchine e formaggio

Ingredienti: 

  • 3 zucchine
  • 150 gr di formaggio fresco spalmabile
  • Olio
  • Sale

Preparazione:

Tagliare le zucchine verticalmente ottenendo così delle lunghe fette e cuocerle sulla piastra prima da un verso poi dall’altro. Insaporire quindi con un filo d’olio e un pizzico di sale. Adagiare quindi il formaggio spalmabile sull’estremità delle fette e arrotolare fissandole avvalendosi di uno stuzzicadenti. Servire fredde!