insalata-di-lenticchie

Le solite lenticchie stufate vi annoiano ma non volete comunque rinunciare a questo tradizionale piatto per il cenone di capodanno? Provate a farle questa ricetta per un dare sapore tutto nuovo alla vostra cena tra amici!

Preparazione:

Ammollate 100 gr di lenticchie per qualche ora prima di cucinarle, questo perché l’ammollo facilita sia la cottura che la digeribilità.

Inserire quindi le lenticchie in acqua e portare a bollore quindi ridurre la fiamma e coprire la pentola con un coperchio, facendo cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti.

Durante la cottura rimescolate alcune volte le lenticchie fino a che queste non diventano morbide; fate attenzione, però, a non farle scuocere o disfare!

E’ inoltre importante non mescolare mai qualità diverse, in quanto ognuna di queste ha un proprio tempo di cottura, e aggiungete il sale solo dopo la cottura in quanto altrimenti le vostre lenticchie potrebbero indurirsi senza cuocersi alla perfezione.

Unite poi queste lenticchie con:

  • 1 manciata di mandorle tostate, 
  • 1 carota grattuggiata, lattuga o soncino, 
  • 1 cuore di radicchio affettato 
  • 3 cucchiai di chicchi di melagrana.

Preparate poi una vinaigrette emulsionando insieme:

  • 3 cucchiai di olio extra vergine
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro 

Condite quindi la vostra insalata e servite fredda o tiepida!

La Nutrizionista