Datteri, uva Thompson, cacao crudo, mandorle, burro di cacao, fichi, sale rosa e proteine di semi di canapa. Questa la mia merenda mattutina sul treno e pomeridiana sulla scrivania per sette-giorni-sette. Crudista, vegana, lactose/sugar/gluten free la mia certezza ops il mio spuntino da pre-languorino da “voglia di qualcosa di buono” e da “okay, però le tavolate di Natale sono appena passate…”. Cose che sapevo sui semi di canapa prima di addentare la mia prima barretta energizzante Baba Food Bar: le ricette con i semi di canapa possono essere stupefacenti (inaspettate, ovvio) come base per mousse dolci o zuppe comfy. Che le proprietà dei semi di canapa sono N tante quante quelle dei semi di zucca, di senape e di chia. E che non esistono controindicazioni per l’assunzione dei semi di canapa, se si rispetta una determinata quantità giornaliera o ci si lascia guidare da chi ha studiato a tavolino (e bilancino) le grammature ad hoc per effetti detossinanti e rinvigorenti.

Non di solo semi vive l’uomo, ma integrarli in una dieta sana e bilanciata – ad esempio come spezzafame a metà giornata – può diventare quel gesto coccola, quella chicca toccasana che ci salva dal senso di fame famelica che ostinato ci colpisce prima di ogni pasto principale. Con il 46% di proteine i semi di canapa sono proteine vegetali complete, ovvero hanno la stessa valenza nutritiva di quelle di carne o pesce e, se in combo con frutta secca e ingredienti crudi tipo il cacao in polvere, possono diventare una fonte bomba di magnesio AKA uno dei minerali più importanti per il benessere fisico. Abbiamo testato su strada (metro, treno, bicicletta…) le barrette di Babasucco Baba Food Bar a base di semi di canapa e superfood energizzanti e abbiamo capito che…

Le barrette proteiche migliori NON ti fanno desiderare la merenda d’altri. Ovvero, un concentrato di cacao + frutta secca + un pizzico di sale (per creare quel piacevole contrasto sulle papille gustative) è uno snack goloso tanto quanto una qualsiasi merendina. E sì, assicuriamo che attendere la pausa merenda può rivelarsi molto molto piacevole.

Le barrette naturali NON provocano gonfiore allo stomaco. Anzi, si digeriscono facilmente ma attutiscono il senso di fame, aiutano la regolarità delle funzioni intestinali ma non appesantiscono il ventre.

Le barrette a base di frutta secca NON fanno ingrassare. Piuttosto stabilizzano i livelli di zucchero nel sangue, contribuiscono a regalare quel senso di sazietà sperato e, se consumate con parsimonia, esercitano un’azione protettiva contro il diabete, l’ipercolesterolemia e l’obesità.

Le barrette energetiche NON sono solo energetiche. Ma aiutano nel recupero e nello sviluppo muscolare, a sentirsi meno stanchi e più resistenti prima e dopo l’attività sportiva. Okay, chiedetelo al mio avversario di squash…

 

 

Per acquistare la barretta BABASUCCO FOODBAR PROTEICO