Non potremmo neanche chiamarli spaghetti, perché per definizione gli spaghetti sono un particolare tipo di pasta fatta esclusivamente con farine di grano duro e acqua. Conditi con frutti di mare, salsa di pomodoro o cacio e pepe sono il piatto preferito degli italiani!

E se invece volessimo ingannare l’occhio, tagliando alcuni tipi di verdure a forma di spaghetti?! Come li vedete gli spaghetti di zucca alla carbonara? A noi farebbero gola….ma qualcuno potrebbe gridare all’eresia!

Scherzi a parte, lo spaghetto di verdura è un’idea geniale! I più famosi sono quelli ottenuti con le zucchine, ma in realtà si possono realizzare anche con verdure differenti e di altre stagioni come carote, cetrioli, barbabietola, daikon, pastinaca, zucca….

E’ sufficiente acquistare un piccolo tagliaverdure apposito, chiamato “spiralizer” ed il gioco è fatto! In questa ricetta vi proponiamo un mix di verdure invernali, per un’insalata mista che sa di primo piatto!

Protagonista è anche il nostro BABA PROTEICO, che grazie alle mandorle ed alla canapa completa il pasto con proteine e grassi buoni.

 

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tipologia di piatto: piatto unico

Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 100 gr misticanza
  • 2 carote grosse
  • 2 barbabietole crude
  • 120 gr fagiolini edamame oppure piselli
  • 1 limone
  • olio extravergine
  • sale, pepe
  • 50 gr mandorle sgusciate

 

Preparazione:

Pulire le verdure e tagliarle a spaghetto. In una ciotola condirle con un pizzico di sale, pepe, succo di limone e olio extravergine. In una ciotola da portata, adagiare la misticanza, aggiungere al centro i nostri spaghetti di verdure conditi. Sopra al tutto, aggiungere abbondanti mandorle spezzettate e piselli. Durante la stagione primaverile consigliamo di utilizzare piselli freschi crudi, appena sgranati

La Nutrizionista

Valeria Agnelutto

ALTRE RICETTE ABBINATE A BABASUCCO PROTEICO

Tabouleh di verdure

Fettuccine di verdure marinate al pesto di menta