In tanti di voi ci hanno chiesto maggiori dettagli in merito al processo di pressatura a freddo che utilizziamo per estrarre i nostri succhi. Ecco qui una breve guida che vi mostra perchè questo procedimento conferisce davvero un valore aggiunto ai nostri prodotti.

Con termine succo pressato a freddo ci si riferisce ad un procedimento che si avvale di una pressa idraulica per estrarre il succo di frutta e verdura mantenendo così inalterati tutti gli elementi nutritivi e gli enzimi che vivono al loro interno.
Mediante i metodi tradizionali, come la centrifuga, il succo viene scaldaldato, uccidendo quasi tutti i suoi nutrienti, per questo la pressatura a freddo è la scelta migliore, perchè mantiene inalterate tutte le caratteristiche e i benefici degli ingredienti!

La produzione del succo spremuto a freddo è un processo che si divide in due fasi, nella prima fase si tramuta la frutta e la verdura in una polpa. Durante il processo di frantumazione si utilizza un disco rotante in acciao, il composto generato è caricato in un grande tubo dove passa attraverso un filtro. Il secondo step è la pressa idraulica, questo espone i prodotti triturati a pressioni estreme tra due piastre. La pressione fa sì che il contenuto, ovvero il succo sgoccioli in un vassoio di raccolta, lasciando nel filtro la parte più solida del frutto. Ma nulla viene gettato, questi prodotti di scarto infatti vengono generalmente riutilizzati come compostato e riciclati nei prodotti alimentari.

Dopo il procedimento di estrazione, il succo può essere consumato crudo, oppure conservato attraverso il procedimento HPP (Hight Pressure Process) al fine di prolungarne la durata e uccidere i microrganismi potenzialmente dannosi.

Il processo di lavorazione ad alta pressione (HPP) consente di mantenere le proprietà del succo inalterate per circa 30 giorni. Senza il trattamento HPP, i succhi pressati a freddo possono essere conservati in frigorifero per massimo 5 giorni, a seconda dell’acidità del succo e altri fattori. L’ultizzo del procedimento HPP diviene necessario per prolungare la shelf life del succo senza utilizzare alcun tipo di additivo ma solo frutta e verdura al 100%.

Ricordiamo che una bottiglia da 500ml di succo pressato a freddo contiene circa 1 kg di frutta e verdura pressata a freddo.. una verca carica di vitamine e sali minerali!